I carabinieri del Nas di Pescara hanno ispezionato una scuola elementare in contrada Cerchiara di Isola del Gran Sasso, ospitata in locali provvisori messi a disposizione dal comune dopo il terremoto.

Dopo lamentele ed esposti dei genitori per la presenza nelle aule di calcinacci e terriccio, residui di lavori eseguiti in via d’urgenza, i militari si sono presentati nella struttura.

All’atto dell’ispezione gli ambienti sono risultati ripuliti, ma i carabinieri hanno trovato criticità per infiltrazioni di acqua piovana nelle pareti e nel pavimento di alcune aule.

E’ subito scattata la segnalazione al sindaco e sono previste sanzioni.

Fonte: CityRumors