img_20161119_152002Ritorno sui banchi questa mattina a Isola del Gran Sasso per gli alunni delle scuole medie con turnazione pomeridiana nella primaria riaperta, insieme a quella dell’infanzia, la settimana scorsa.

Il ritardo nel riavvio delle lezioni è dovuto all’inagibilità dell’edificio che ospita la scuola media (nella foto) che ha riportato gravissimi danni nel sisma del 30 ottobre. I turni di pomeriggio dureranno fino a quando non termineranno i lavori nello stabile della scuola primaria di Cerchiara che ha riportato danni non strutturali. Proprio nella frazione verrà spostata temporaneamente l’attività didattica della media utilizzando l’edificio della primaria per sei classi e quello dell’infanzia per due classi, oltre ai diciotti alunni che la frequentano abitualmente.

img_20161119_152726La situazione scuole a Isola desta molta preoccupazione tra i genitori che si battono per avere edifici sicuri. Il governatore Luciano D’Alfonso si è impegnato a realizzare un nuovo polo scolastico e ha invitato la giunta comunale di Isola insieme a una delegazione del ” Comitato dei genitori” a incontrare, venerdì a Pescara, il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini.

La turnazione è stata accettata dai genitori purchè «duri una settimana come previsto e anche il trasferimento a Cerchiara sia temporaneo».

Fonte: Il Centro