Roberto Di MarcoA seguito della nascita dell’Unione dei Comuni della Valle Siciliana il sindaco di Isola del Gran Sasso spiega le motivazioni della mancata partecipazione del paese al neonato ente, composto dai Comuni di Castelli, Colledara, Tossicia e Castel Castagna. Roberto Di Marco chiarisce che vi è tutta l’intenzione, da parte della sua amministrazione, di collaborare con i comuni limitrofi e, soprattutto, di condividere servizi con essi. «Con i sindaci degli altri paesi», afferma Di Marco, «si è già parlato della gestione comune di diversi servizi, primo tra tutti la polizia municipale. In realtà, non essendoci per noi un obbligo normativo, ci siamo presi solo del tempo per pensare al meglio il nostro ingresso, sia a livello burocratico che organizzativo. D’altronde», conclude Di Marco, «l’unica politica vincente, nell’attuale contesto, è quella dell’unione».

Fonte: Il Centro