, , ,

Duro attacco del PDL all’assessore Di Pietro, chieste le dimissioni

 

I fatti … “loro”!!!

logo-pdl-uff[su_quote cite=”Sezione PDL di Isola del Gran Sasso”]Cari Cittadini, l’amministrazione Di VARANO si “vanta” di fare fatti (I LORO) e non chiacchiere, ma risponde alla nostra precedente pubblicazione ad un solo punto: I RIFIUTI, pavoneggiandosi per un presunto risparmio di € 15.000.

E le multe? Gli incarichi agli avvocati per far ricorso contro sanzioni già perse in partenza?

Le inutili assunzioni fatte dall’amministrazione Di VARANO con sperpero di denaro pubblico?

I giardinetti pieni di topi e zecche?

I cassonetti pieni una settimana sì e l’altra anche?

Una spesa di € 300.000,00 di soldi NOSTRI, buttati all’aria. INDECOROSO!!

Su questi punti NESSUNA RISPOSTA! !

Ci fa comunque “piacere” notare come il SINDACO DI VARANO (solo lui???) appoggi l’operato ed il fare dell’assessore ENZO DI PIETRO, conferendogli diverse deleghe, tra cui quella all’AMBIENTE.

E si, cari cittadini, ENZO DI PIETRO è il nostro assessore all’ambiente!

E’ mancato, in questa nomina, il senso del pudore. Oggi l’assessore ci parla di percentuali, di risparmi, di Tares, di raccolta differenziata, ma costui, prima, ha mai conosciuto l’ICI, la Tarsu e tutte le altre tasse comunali?

A buon intenditor poche parole…

Come al solito pubbliche virtù e vizi privati. Come può l’assessore DI PIETRO rivestire un ruolo guida per gli altri Cittadini?

L'assessore Enzo Di Pietro

L’assessore Enzo Di Pietro

Potremmo dire tante cose sull’assessore, dai cassonetti dell’immondizia che si spostano da una parte all’altra di Cerchiara sacrificando il bisogno di molti, tra cui parecchi anziani, per salvaguardare gli olfatti delicati di parenti ed alcuni grandi elettori, alle compostiere assegnate con massima celerità a qualcuno e con massima lentezza, ossia mai, ad altri messe in spazi comunali e riservate a poche famiglie (vorremmo sapere come sono state scelte e chi ha avuto lo sconto del 20%??).

E che vogliamo dire dei marciapiedi privati che nascono su stradine comunali?

Quando si metterà poi un freno allo sperpero dei già ristretti fondi del Comune?

Fondi usati impropriamente per finanziare la propaganda cartacea della maggioranza, in cui l’assessore Di Pietro è maestro.

Successi quasi sempre teorici che nascono e muoiono sulle carte della propaganda…

Insomma la propaganda, specie quella bieca, si paghi di tasca propria e non con i soldi dei cittadini! Si dia un esempio di sobrietà che non è solo forma ma anche sostanza, specie in questo periodo di ristrettezza economica. E questa la gestione della cosa pubblica che merita Isola del Gran Sasso?

Non vogliamo credere che l’amministrazione Di Varano non possa far di meglio! Se è vero che la politica nasce per la polis tutta, e non in favore di pochi, chiediamo al sindaco Di Varano un segno di discontinuità, altrimenti si finisce per asservire la cosa pubblica agli interessi privati che sin da sotto al Palazzo del Comune minacciano il bene pubblico. Manca un gesto di coerenza tra parole, promesse e fatti concreti.

Hanno chiamato l’opposizione “avvocati ed imprenditori”, come fossero termini dispregiativi!

A voi come dovremmo chiamarvi? Boh!!! Ah…, potremmo chiamarvi stipendiati (da enti diversi), opportunisti o mestieranti della politica?

Noi viviamo del nostro lavoro, dando occupazione anche a diverse famiglie, mettendoci in discussione tutti i giorni e soprattutto facciamo politica con i nostri soldi!

Infine, caro Sindaco, alla luce di quanto esposto ti chiediamo, se veramente hai a cuore le sorti del nostro Comune e condividi con noi sentimenti e valori di onestà, giustizia, legalità e bene comune, di revocare l’incarico all’assessore DI PIETRO e di scegliere tra i tuoi consiglieri una persona più onesta e coerente che non abbia l’arroganza di gestire la cosa pubblica come fosse un bene personale.[/su_quote]

  • RossoAlice

    In politica si può accettare quasi tutto, ma le illazioni, le allusioni. il detto e non detto, è una delle poche cose censurabili. Il PDL farebbe bene a chiarire le accuse o chiedere scusa all'Assessore Di Pietro.

    Leggendo tra le righe sembra che ci sia un mandante anche tra le file della maggioranza: quell'invito al sindaco a scegliere tra i consiglieri doi centrosinistra un sostituto dell'assessore, sembra proprio sospetto.

    Possbile che con tutti i problemi che abbiamo a Isola, il male assoluto sia Enzo Di Pietro? Con tutti gli appalti che vengono assegnati agli amici, sull'asilo nido che è da un anno in rampa di lancio, ma rimane ancora chiuso, con l'acqua che ad ogni pioggia diventa non potabile?

    Come cittadini ci meritiamo una discussione politica di più alto livello.

    Ti piace il commento?
  • sandro

    da ex votante PD

    l'italia è la patria del sospetto ,il pdl ha ragione a chiedere che qualcun'altro divenga assessore all'ambiente,uno dei più importanti!

    Ovviamente anche chi sostiene quest'assessore ha i suoi torti a riconoscersi nel modo di fare dell'assessore.

    ma quel che rossoalice chiama sospetto invece da elettore che ormai non vota più la vedo in positivo come un segno di fiducia verso quest'amministrazione la si ritiene infatti capace di designare un altro assessore all'ambiente meno criticabile..

    invece di criticare semplicemente il manifesto,pur sempre di parte, si farebbe bene ad approfondire le notizie scritte per capire se hanno fondamento o meno e non bocciarle subito

    nello stesso non si tratta della macchina del fango ,come qualcuno sostiene,ma alcune delle cose scritte sono verificabili ed a conoscenza di più di uno..e fanno parte secondo me della cattiva pratica politica che in bocca ai moralisti di certi partiti viene proprio male..

    riguardo le obiezioni sull'acqua non potabile ad ogni pioggia è vero ma anche qua perchè tutti i soldi pagati per l'acqua dai cittadini non si spendono per aggiustare l'acquedotto comunale(circa 300mila euro) o forse è un espediente per imporre i contatori…?

    per il resto vere anche le osservazioni sull'asilo nido e perchè no le telefonate erotiche..(sarà vero o una bufala,i cittadini dovrebbero indagare..e non delegare ai partiti?)

    Ti piace il commento?
  • angelo

    In generale più che manifesti sarebbe meglio procedere ad un contrasto politico efficace

    La politica degli ultimi anni è fatta di manifesti delle opposizioni che lasciano il tempo che trovano e documenti dell'amministrazione a decantare le proprie lodi.

    Direi che è il momento di fare un pò di politica.

    Ti piace il commento?
  • stefano

    Trovo questo attacco del PDL nei confronti dell'assore Di Pietro profondamente ingiusto e fuori luogo. Sono attacchi gratuiti e feroci che devono essere rispediti al mittente. Non c'eravamo accorti che i mali di Isola dipendono dall'assessore Di Pietro…..ma per favore.

    Ti piace il commento?
  • Leonida

    INDECOROSO è il vostro manifesto. Accusare L’assessore Enzo Di Pietro, (l'unico che si impegni a fare un minimo di qualcosa) e poi solo sul piano, strettamente, personale fa capire di cosa sono fatti i nostri "politici" (ahaaaaaaa) locali (specie di opposizione o del nulla). In effetti chi è senza peccato scagli la prima pietra. La politica è altro, non certo sparare a zero sull'avversario.

    Se l'opposizione è questa, dovete dimettervi voi, si, ma da voi stessi CAPRE

    Da uno che non vota per nessuno

    Ti piace il commento?
  • Pietro

    un cittadino indignato.

    L'idecenza della politica.

    la politica deve accettare tutto, critica e non critica, ma a tutto ci vuole un minimo di decenza.

    "PROGETTO COMUNE" ! questo nome , voluto?, RAPPRESENTA l'amministrazione , hanno il 99% dell'amministrazione BUCCIARELLI, (ma esiste ancora?). L'ass. DI MARCO che si siede a destra, a sinistra, dove c'è un POSTO comune, ha firmato anche lui il manifesto di risposta ?

    quell'attacco al capogruppo di opposizione e dunque all'amministrazione BUCCIARELLI lui dov'era?(DI MARCO). Accusano Mariano e loro hanno , Bucciarelli, IL PORTA BANDIERA DELLA CABBINOVIA, Di marco; il cosi detto SECCAGNO, ed altri esponenti dell'allora amministrazione di centro destra……. dei danni gabbinovia sarebbe giusto parlarne a DI MARCO e BUCCIARELLI visto che hanno fatto un PROGETTO COMUNE .

    E poi se è vero quello che si dice su DI PIETRO, abbi almeno il buon senso di fare la faccia rossa e dimettersi. Non è certo DI PIETRO il problema di Isola, ma lui dovrebbe dare l'esempio positivo e non negativo. La trave si fa portare a gente che non ha mai amministrato, la pagliuzza a gente che vive, ormai da anni, con i soldi del comune. ANCHE CHI SCRIVE, DIETRO LE QUINDE……. ecco l'indecenza della politica. DOVE E' FINITA LA VERA SINESTRA!!!!!!!!! QUELLA CHE DIFENDEVA I CITTADINI !!!!!! E CHE INVECE OGGI CI RIEMPIE DI TASSE?????????!!!!!!!!!

    Ti piace il commento?
  • Katiuscia Donatelli

    Mi rendo conto che gli animi si possano scaldare leggendo il manifesto che noi del (ormai Ex ) PDL abbiamo pubblicato qualche giorno fa. Però non capisco…..non è stato l'assessore Di Pietro, patrocinato dal Sindaco (ed od ora abbiamo potuto constatare anche dalla maggioranza tutta) a pubblicare un manifesto contro questa minoranza???? Sono del parere che ognuno può esprimere la propria opinione politica o no, ma questo diritto vale per tutti anche per la minoranza che comunque, ci tengo a sottolineare, si assume la responsabilità di ciò che scrive ed anche di ciò che pubblica avendo avuto cura, prima di scrivere o di pubblicare, di verificare con i documenti ogni affermazione!!!! In oltre sono veramente dispiaciuta di continuare a leggere offese gratuite su questi forum la parola "CAPRE" signor Leonida la rivolga a qualcun altro, in passato ho letto che siamo delinquenti, assassini della politica ecc…beh questi sono i veri livelli bassi ai quali non voglio scendere e non dovrebbe essere permesso neanche ad altri di abbassarsi fino ad offendere utilizzando certi termini!

    Ti piace il commento?
  • contro i ladri del p

    Nei giorni dell'emergenza pioggia il mio amico e lo sottolineo MIO AMICO Enzo di pietro è venuto a Fano a Corno diverse volte sia di giorno che di notte per verificare e cercare in qualche modo di darsi da fare per l'emergenza…l'ho visto con il piccone sotto la pioggia che cercava di ripulire una grata che si era intasata con pietre e terra portati dalla pioggia,è stato in giro con LA SUA MACCHINA,si è zuppato come un pulcino per rendersi utile in qualche modo.Nello stesso tempo ho visto membri dell'opposizione starsene tranquilli al bar a giocare a carte senza preoccuparsi minimamente se potesse stare qualcuno in difficoltà e dunque avere bisogno di aiuto.Tengo a precisare che nelle ultime comunali ho dato il mio appoggio quella che oggi è la minoranza e MI PENTO DI AVERLO FATTO.Enzo sta dando veramente l'anima per il bene della gente del comune e continuamente viene attaccato e la peggior cosa è che viene calunniato senza un minimo di verità,si sta facendo una campagna di diffamazione basata su false verità distorte nell'intento di fare una mera campagna elettorale a discapito di chi davvero sta dando tanto,una per tutte la storia del legnatico o della piazza a fano.Il problema è che la gente crede a tutto ciò che viene detto e resta con il culo attaccato alla sedia invece che scendere a isola e informarsi sule cose.Forse gli amici della minoranza non hanno capito che si stanno facendo AUTOGOL e lo stanno facendo in modo davvero sciocco,la gente parla ed è indignata di questo attacco davvero FALSO E SENZA FONDAMENTO…potevate attaccare chiunque ma avete scelto L'UNICO CHE IN PRIMA PERSONA si da da fare sempre e in ogni situazione…..chiedono tutti di ENZO e lo fanno a ragion veduta perchè lo sanno che E' ONESTO,lo sanno che se può le cose le fa,lo sanno che al di là del colore politico ascolta tutti e cerca di aiutare tutti.Invece di dargli sotto senza ragione dategli una mano che veramente sta cercando di fare il bene di tutti.

    Ti piace il commento?
  • contro i ladri del p

    scusate per gli errori di battitura,non è facile con il tel.

    Ti piace il commento?
  • nicola

    Accusare l'assessore Di Pietro mi fa capire che anche questa opposizione ha voglia solo di parlare e di non fare fatti. Andate a vedere i veri problemi di questo comune e lì, attaccare chi amministra. Vi svegliate dopo un momento di ibernazione, voi siete complici di questa amministrazione complici negli sbagli e nelle irregolarità e ce ne sono tante, e sparate all'uomo come se fosse il colpevole di tutto, chi lavora veramente fa paura, perché in questo comune si contano sul palmo della mano chi ha lavorato e lavora realmente per la collettività.

    Ti piace il commento?
  • Mucciarelli Antonio

    Gli amici della minoranza hanno la testa x giudicare e di vedere le cose dunque caro concittadino non generalizzare, bisogna pensare hai problemi del paese la gente è stufa di vedere manifesti !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Ti piace il commento?
  • Pingback: “Vergogna!!!” | Isola del Gran Sasso()

  • SEL Isola del Gran S

    VERGOGNA!!!

    "Nel paese della bugia la verità è una malattia" Gianni Rodari

    La menzogna è l’ultima arma rimasta al PDL per attaccare SEL ed il proprio Assessore, visto che tutti gli altri attentati politici hanno sparato a salve contro un muro di gomma, fatto di onestà, trasparenza e tanto lavoro volontario per migliorare il nostro Comune.

    Noi DELINQUENTI, EVASORI, DISONESTI, ci rivolgiamo a Voi!

    Grazie per tutte le definizioni, le ingiurie e le illazioni pronunciate urlate ed ora persino scritte.

    Se alcuni cittadini avessero avuto ancora dei dubbi su di noi, li avranno fugati completamente.

    Grazie!

    Voi rappresentanti, criticati persino nel vostro “Partito”, corrente estremista e fuori controllo, da un anno ormai avete ben chiaro che nello scontro sul terreno dei fatti e della serietà sarete

    sempre sconfitti. Da un anno, non a caso, avete cambiato registro, attaccando UOMINI ONESTI per screditare il loro operato, a Voi bersagli invisi perché sempre più apprezzati dalla gente!

    Ma questa volta, siete caduti nel fango e nell’ipocrisia più becera, inciampati perché spiazzati in fine dall’ultimo manifesto Amministrativo che spiegava perfettamente i passi da gigante sulla Differenziata ed annunciava l’adozione entro un anno della raccolta porta a porta. Un affronto troppo grande per Voi, che avete già amministrato e male, malissimo, quando SEL neppure esisteva. Voi siete la Vecchia Politica e tacciate noi di vostri sbagli o debolezze.

    PDL Vergognoso!!

    Avete attaccato l’uomo in maniera ignobile per affondare un Partito, un’idea moderna e sociale di gestione della Cosa Pubblica, che funziona e comincia davvero a portare risultati ad Isola, nonostante i Vostri errori passati e presenti, nonostante la crisi, nonostante il Vostro morente partito.

    Approfittate del simbolo PDL per lanciare anatemi mossi da rancori personali e rabbie accumulate negli anni, non uscendo mai allo scoperto. Le accuse non provate e le allusioni

    interrogative al limite della querela, modellate all’uopo da mani esperte, le ignobili minacce alla vita privata e familiare, non hanno scalfito la SINCERA FIDUCIA NEI NOSTRI CONFRONTI.

    PDL Vigliacco!!!

    Cari concittadini, non preoccupatevi, potete contare su di noi! Continueremo imperterriti, a testa alta, il nostro LAVORO VOLONTARIO IN POLITICA con passione e senso civico!

    Nelle prossime settimane RIcominciamo, frazione per frazione, alla luce del sole!!! Senza trascurare la gestione Amministrativa, spiegheremo anche l’infondatezza di qualsiasi calunnia strumentale che tanta energia ruba ad una (per questo?) evanescente Opposizione.

    Si (ri)comincia in Comune nel prossimo Consiglio – Noi ci saremo!!!

    "Quando la bugia sembra vera nasce la calunnia" Alda Merini

    SEL – Federazione di Teramo e Circolo di Isola del Gran Sasso

    Ti piace il commento?
  • La verità e l

    Carissimo “contro i ladri del parlamento”, o meglio chiamato oggi “maestro” , dovresti dire al tuo amico Di Pietro che tornerà prima o poi l’emergenza e lui sarà di nuovo pronto con pala e piccone a bagnarsi o meglio a fare il ridicolo…….. invece di fare il finto eroe nel pieno della alluvione, tutte le volte, il tuo amico assessore si dovrebbe far vedere nelle belle giornate e risolvere in quei giorni i problemi . Passata la tempesta finiti i problemi ed è proprio allora invece che si dovrebbe intervenire……. Andate a vedere la piazza di Casale San Nicola , cosa stanno facendo per quel muro che nel giorno dell’alluvione aveva allarmato tutta la cittadinanza?

    Poi Maestro dici di aver appoggiato la minoranza…. Ma se non hai votato!!!!

    L’assessore con pala e piccone….. , ricordategli che lui è un amministratore e non un operaio!

    Ma forse amministrare non è il suo forte. Non Hanno fatto e risolto nessun problema a Casale , a Fano…. Tu maestro ne ricordi uno di problema risolto o di progetto portato avanti?

    Si uno c’è……. Quello di aver tolto la piazza a Fano ed aver portato quei soldi nella sua amata Cerchiara…. Bel amico che hai!!!!

    Poi hai anche il coraggio di dire del legnatico…. Ci hanno tolto tutto e c’è chi difende ancora questa amministrazione che toglie al nostro territorio e che non fa altro che tassare, tassare, tassare……

    Tienilo stretto il tuo amico assessore…. Con lui il nostro comune andrà molto lontano……

    Ah scusami, che strada fai per scendere a Isola? VERGOGNA!!!!!

    Ultimissima….. cosa……. una volta mi pare che ti sei candidato, giusto? 19 voti….. gran bel consenso!

    Ti piace il commento?
  • Mucciarelli Antonio

    Voglio ricordare la nostra bene amata TARES 210.00 euro, TARSU 137.00

    Ti piace il commento?
  • Contro i ladri del.p

    A volte mi stupisco della becera ignoranza di chi apre bocca senza ragionare e purtroppo mi rendo conto che chi lo fa non ha neanche il coraggio di metterci il nome.Io nelle cose che faccio ci metto la faccia sempre e me ne assumo le responsabilità dei gesti da me compiuti.19 voti di consenso? Me ne rucordavo 18 e questo significa che la gente ha voluto votare altri e non è certo un problema.Come dissi allora ho appoggiato quella che oggi è la minoranza ma non ho potuto votare perchè stavo in Grecia a lavorare e devo dire PER FORTUNA.Non sono maestro e per chi è ignorante come te capisco che ne è difficile la comprensione di questo "titolo" sono un insegnante titolato e la VOCE maestro viene data a chi si occupa della direzione e nella nostra banda ne rivesto almeno per il momento io la figura.Concludo dicendo (e credimi ho davvero speso fin troppe parole per chi parla senza sapere) CHE SE FOSSI UN POCHETTINO PIÙ ARGUTO PRIMA DI DPARARE MINCHIATE andresti a chiedere il perchè a fano non c'è la piazza.Il mio nome è Bruno Tatulli—il tuo????????????????????????? Enzo è tra le migliori persone che conosco e si palesa sempre in quello che fa, tu non hai avuto neanche il coraggio di mettere il tuo nome e fai il savonarola della situazione? Lavati la bocca prima di ingiuriare chi davvero sta dando tanto al nostro paese e cerca di fare anche tu qualcosa che di sparacazzate il mondo ne è pieno.quanta povertà nelle tue parole, devi avere davvero tanti problemi…mi spiace.

    Ti piace il commento?
  • Armando

    Impressionante sono sbalordito, ora prendersela in questo modo vigliacco e arrogante anche con chi difende Di Pietro. Denigrare Bruno è il colmo offendere la persona diventata un punto di riferimento e una risorsa culturale del territorio di Isola alla quale bisognerebbe portare rispetto e ammirazione per l'impegno e la passione con cui porta avanti la direzione, da “MAESTRO”, della Banda di Cerchiara a Isola. Ho avuto la fortuna di assistere al concerto di San Pietro ed è stato qualcosa che secondo me segna la storia della cultura musicale nel nostro territorio che non era mai avvenuta prima. Ma a voi criticoni non interessa costruire ma distruggere, voi che arrivate anche ad inventare ed ingiuriare per invidia, a voi che nella vostra vita non avete mai segnato un gol e aspettate sempre che qualche altro faccia quello che voi non riuscite a fare e questo vi fa male vi logora allora l'unica cosa e gettare fango sulle persone usando qualsiasi pretesto per delegittimare solo perchè ad oggi nessuno è riuscito a tenere questo passo e avete paura di domani perchè lo dovrete reggere. Diventa lampante, pensare che Di Pietro siccome incorruttibile e pronto a trattare qualsiasi problema o risorsa in ugual modo per tutti, da fastidio e va demolito perchè e fuori schema, fuori dalla consuetudine, fuori controllo del potere. Solo chi ha interesse che non si faccia il legnatico non ne riconosce la validità di un sistema che ha funzionato portando nelle case di tutti gli isolani la legna della nostra montagna, si della NOSTRA montagna e non solo di alcuni che si sentono padroni di un bene che invece è di tutto il comune. Hai ragione Bruno, sulla piazza si sparano minchiate senza informarsi e si da credito al primo venditore di fumo che passa. Comunque bravo Di Pietro continua così fino a quando farai bene questi stronzi continueranno a romperti le palle e questo e il termometro che segna la validità di quello che fai non ti scoraggiare portaci la raccolta differenziata spinta e un'altro po' di civiltà fino a quando né avrai forza, io con Bruno (e ne conosco tanti altri) siamo con te, anche se non fai MIRACOLI!!

    Ti piace il commento?
    • scusa armando allora ragionamdo in questo modo tu declami che la minoranza attaccando di pietro ha fatto un grandissimo favore alla maggioranza

      Ti piace il commento?
  • ROBERTO

    Mi intrometto in una discussione che non mi riguarda!

    Se volete rispondete altrimenti pazienza.

    Noto che i toni offensivi sono sempre da parte dei sostenitori di questa maggioranza …..

    Faccio esempi: L’OPPOSIZIONE VIENE CHIAMATA CON QUESTI TERMINI

    CAPRE, VIGLIACCHI, SCIAGALLI, IGNORANTI, STRONZI e tanti altri termini ancora che è inutile aggiungere a quelli già detti. Non mi risulta che l’opposizione usa questa terminologia per parlare della maggioranza . Anche tu caro Bruno Tatulli parli di becera ignoranza, lavati la bocca, non sparare minchiate…. E se fossero gli altri a spararle? Perché l’amministrazione non è tornata a Fano a dire i motivi di questa cavolo di piazza? E non mi pare che chi ha scritto, rispondendo, sia stato offensivo nei tuoi confronti, hai parlato di gente che parla e non si documenta…. Tu sei certo di questo? Io ho parlato spesso con il vostro consigliere DI GIANCAMILLO lui dice altre cose in merito alla piazza e al legnatico con documenti alla mano e soprattutto dice cose sul modo di amministrare ad esempio la TARES…… Bruno ti do un consiglio non sentire solo una campana….

    In merito alla BANDA DI CERCHIARA faccio un grande applauso a tutti coloro che si impegnano per portare avanti un progetto cosi interessante ed importante sia a livello di immagine che a livello culturale. Io ho assistito al concerto di Isola e vi dico ancora bravi. Ma questo cosa c’entra con la politica? Lo chiedo sia Bruno che Armando.

    Poi Armando perché dici : a voi che nella vostra vita non avete mai segnato un gol e aspettate sempre che qualche altro faccia quello che voi non riuscite a fare……

    Mi sembra che tutta l’opposizione ha una vita realizzata , mi pare che hanno segnato anche parecchi gol ……

    In merito a tutto questo osannare l’assessore DI PIETRO…. Ma sia Bruno che Armando , ricordate qualcosa, qualche progetto, qualche iniziativa, a tre anni di amministrazione? O forse il loro non fare niente è colpa dell’opposizione?

    Bisogna essere obbiettivi ed accettare le critiche , o forse la verità fa male?

    Rispondete , se volete, ma in maniera civile……. GRAZIE.

    Ti piace il commento?
    • contro i ladri del p

      Roberto(sarebbe gradito anche il cognome) rispondo alle tue domande una alla volta e se vuoi documenti alla mano che posseggo,possiamo incontrarci e te li mostro così come feci sere fa al bar di fano sulla questione della piazza(documento che a quanto pare qualcuno si è dimenticato di mostrare alla popolazione).Questo tuo intervento non mi sembra sia imparziale anzi,del tutto a favore di alcuni e mi dispiace dover notare che hai letto solo quello che volevi leggere.IL fatto della banda ne è venuto fuori spiegando al tizio di cui non si conosce il nome che il suo modo di chiamarmi "maestro" a modi sfottò altro non è che la sua BECERA IGNORANZA a farlo commentare e il fatto di lavarsi la bocca è il minimo che possa fare difronte a l'unica persona che veramente si da da fare a 360 gradi in questa amministrazione e lo dimostrano i fatti non le chiacchiere.Attacchi meschini se ne fanno ed è anche giusto difendersi e io mi pregio di non essere stolidamente irenico.Ti prego di andare in comune e verificare quanto sto per scriverti,ma prima di darti indicazioni tengo a precisare che I FANESI STESSI NON SANNO CHE VOGLIONO PER QUEL CHE RIGUARDA LA PIAZZA,chi la vuole a destra chi a manca chi sopra e chi sotto,alla fine ai fanesi nessuno ha chiesto dove la volessero,sono quei 3 o 4 che stanno decidendo per tutti,con quale diritto?a me nessuno ha chiesto opinione e così anche agli altri del paese.Chi sono costoro per prendere tali decisioni?e non peggio,mettono in giro delle cavolate ABNORMI credendo che il comune posso disporre il cambiamento della geografia di un paese senza renderne conto allo stato stesso ( e qui scatta la becera ignoranza 2 e cioè parlare senza sapere offendendo chi si muove per il bene comune).adesso passiamo ai documenti:é depositato in Comune un documento con Num di protocollo 312 dell'13 gen 2011 con ———–PER LA PIAZZA————OGGETTO: Dec Legislativo 22.01.2004,N°42"Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio"-Art 146-Parere preventivo al rilascio di autorizzazione Paesaggistica.BN 15635 del 26/11/2010 Comune di Isola del Gran Sasso lavori di : Realizzazione PIAZZA NELLA FRAZIONE DI FANO A CORNO.Ditta:COMUNE DI ISOLA DEL GRAN SASSO.

      VISTO il Dec.Leg.22 Gennaio 2004,n 42"Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio",

      ,ai sensi dell'articolo 10 della Legge 6 Luglio 2002,137; VISTO il D.P.R. del 26 /11/2007 n233 e successive modifiche ed integrazioni recante "Regolamento di riorganizzazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali" a norma dell'Articolo 1, comma 404 "della Legge 27 Dicembre 2006, n 296;

      RICHIAMATO il Protocollo di intesa del 25.01.2010 sottoscritto da questa amministrazione e dalla competente direzione della Regione Abruzzo in merito all'applicazione delle procedure di cui all'Art.146 del D.Lgs.42/04;

      IN RISCONTRO alla nota n.10170 del 16/11/2010,con la quale Codesto Comune ha trasmesso il PROGETTO DI : realizzazione di piazza nella frazione di Fano a Corno:

      RILEVATO che gli interventi previsti ricadono in area sottoposta a tutela ai sensi della parte lll del D.Leg 42/04; ESAMINATI GLI ATTI PROGETTUALI PERVENUTI

      VERIFICATO che il procedimento adottato non corrisponde alle indicazioni contenute nel D.Leg 42/04,Art.146

      questa Soprintendenza,

      RINVIA il progetto trasmesso. il responsabile del procedimento Arc.D'INNOCENZO MARINA CESIRA per il Soprintendente il funzionario delegato Arc. Gianfranco d'Alò.———————Dunque caro Roberto,questo documento guarda caso nessuno a Fano lo conosce ( mi spiace che non posso allegare un file altrimenti te lo postavo in originale comprese le planimetrie e il progetto,ma puoi andare in comune a chiedere) però tutti parlano di fare la piazza incolpando il comune che ha BEN PROVVEDUTO A INVIARE IL PROGETTO COME SOPRA HAI POTUTO LEGGERE E HA, A SUO TEMPO TRASMESSO A CHI DI DOVERE IL RISULTATO DI TALE DOMANDA ma nessuno si è interessato a comunicarlo al paese(da dire che la location era stata indicata dai soggetti di cui sopra che hanno individuato l'area e deciso senza consultare nessuno.

      ———PER IL LEGNATICO—— mi meraviglio che se ne parli tanto ma nessuno si è andato a documentari sulle vigenti leggi che LO STATO IMPONE riguardo a tale argomento,io dico che forse è il caso che qualcuno si documenti prima di SPARACAZZARE infangando( o meglio provando ad infangare) chi attua una legge ben precisa E CHE STA PROCURANDO GRAVE DANNO ALLA TRANQUILLITA' DELLA POPOLAZIONE istigando a liti e DENUNCE tra paesani per bugie dette o verità mal raccontate( si veda anche la storia della querela presentata alla procura della repubblica e di quanti sono andati dai carabinieri a ritirare le firme in quanto "A DETTA DEI FIRMATARI" firme usate in modo diverso o su argomenti ingannevoli devianti dalla richiesta fatta ai singoli per la stessa) …se la legge ti dice che devi mettere la cintura di sicurezza ,la metti o se ti beccano paghi la multa ma non è che ti puntano la pistola per metterla,su legnatico la stessa cosa,la legge ti dice una cosa se tu la rispetti è bene se non lo fai ti becchi la multa ma non è che ti puntano la pistola per non farti andare nel bosco,Chiaro si?Bene,adesso passiamo alla parte delle offese che TU HAI OMESSO DI LEGGERE nei post dell'opposizione(che purtroppo ho sostenuto in campagna elettorale ma mi sono amaramente pentito)–a Enzo è stato detto(in questo caso richiesto al Sindaco)— all’assessore DI PIETRO e di scegliere tra i tuoi consiglieri una persona più ONESTAe COERENTE che non abbia L'ARROGANZA di gestire la cosa pubblica come fosse un bene personale—-cioè,qualcuno si permette di di dare dell'incoerente del DISONESTO,dell'arrogante e tu mi ammonisci perchè dò del becero ignorante????? ma andiamo avanti con i commenti—-A voi come dovremmo chiamarvi? Boh!!! Ah…, potremmo chiamarvi stipendiati (da enti diversi), OPPORTUNISTI o MESTIERANTI della politica?….cioè,tu ammonisci me che dico che il tizio ANONIMO è uno sparacazzate? e potrei andare avanti non poco….ascolta Roberto,un attacco così infame e puerile fatto ad personam neanche dovrebbe essere commentato da parte tua se non per richiamare chi lo ha fatto in quanto si sono dette delle bugie enormi,io non ho votato la maggioranza ma non significa che devo restare impasse se si accusa ingiustamente chiunque esso sia e poi leggi i commenti degli altri che CONOSCONO BENE ENZO, nessuno e dico NESSUNO ha il diritto di sputare su un onesto lavoratore che si impegna per il bene comune.Da questa opposizione sono state pronunciate parole non offensive ma a dir poco SCANDALOSE senza alcun riguardo nei confronti di chi in qualche modo cerca e ripeto "CERCA DI DARE UNA MANO",basti pensare all'attacco alla mia persona del tutto gratuito e davvero misero rivoltomi perchè ho detto LA VERITA' portando soccorso ad un amico ingiustamente accusato…che vuoi che ti dica che lo scrivente senza nome è intelligente? che è al corrente dei fatti?che è una persona(almeno in questo frangente) giusta?Io sto lavorando nel territorio cercando di non far morire la nostra cultura musicale organizzando concerti dove non becco un quattrino,mi adopero affinchè la gente non lasci la nostra vallata e cerchi di avvicinarsi alla cultura DELLE TRADIZIONI della nostra terra e ne ricevo un attacco che mi sfotte dandomi del "MAESTRO"?ti prego di rileggere gli attacchi fatti sia ad Enzo MIO RISPETTABILISSIMO AMICO FRATERNO sia a me e se ci riesci LEGGI LE OFFESE A NOI ARRECATE,siamo umani e in quanto tali se attaccati ci difendiamo.A disposizione per mostrarti i documenti sia della piazza che del legnatico.LA VERITA' NON FA MAI MALE ma se viene distorta allora diventa una menzogna e accusare in modo mendace è da infami e vigliacchi.

      Ti piace il commento?
      • la verità….

        Caro Bruno, non ti scaldare tanto, non ne vale la pena! Non è difficile capire, leggendo tutti i commenti alle notizie di questo sito, che Pietro, Giovanni, Roberto, Simone e la "verità e l'ignoranza", in realtà non sono altro che la stessa persona. C'è qualcuno che si diverte ad ingiuriare contro alcuni, solo non ha il coraggio di farlo mettendoci nome e cognome e allora usa nomi falsi. Ma siccome non è nemmeno tanto intelligente, non ha saputo nemmeno "nascondersi" bene. Che dire?! A gente così non vale la pena rispondere, credimi.

        Ti piace il commento?
    • bravo il dato di fatto e che la sinistra italiana e' l'unica portatrice di verita

      Ti piace il commento?
    • nulla a togliere a fano a corno che e' un bbellissimo paese ma pensate che trignano e l'unica frazione che non ha un gabbiotto per chi aspetta il pullmann al bivio della madonnina e tenete presente che prendere il pullmann tornera' ancor di piu' di moda

      Ti piace il commento?
  • Pietro

    MA L'INCONTRO MAGGIORANZA -OPPOSIZIONE?

    Ti piace il commento?
    • contro i ladri del p

      Rinviato per INDISPOSIZIONE DELLA MINORANZA.

      Ti piace il commento?
  • ROBERTO

    Caro Bruno io noto dal tuo parlare che hai dei forti rancori .

    Ma ci vuole tanto ad organizzare una riunione a Fano dove si invita Maggioranza ed opposizione per parlare dei problemi del paese?

    Un sano confronto è un buon inizio per far crescere la cultura della politica…. non credi?

    Ti piace il commento?
    • contro i ladri del p

      Caro Roberto sei completamente fuori strada e ti spiego anche il perchè. Non nutro nessun rancore nei confronti di alcuno tantomeno nei confronti degli amici dell'opposizione,mi fa solo rabbia una campagna diffamatoria senza alcun senso logico e dettata solo dalle calunnie.Ho una mia visione della politica territoriale e mi prendo la presunzione di crederla giusta e vengo di seguito a spiegartela:la maggioranza ha i diritti decisionali così come l'opposizione ha diritto di replica,se la cosa la si fà per il bene della collettività allora bisogna essere obiettivi al di la del colore politico.Un esempio lampante ne viene da alcuni comuni del nord che hanno visto maggioranza ed opposizione cooperare per il bene del popolo E NON METTERSI CONTRO PER PARTITO PRESO come succede da noi. ( si veda l'esempio dell'ignoto scrittore di cui sopra che ha detto"dovresti dire al tuo amico Di Pietro che tornerà prima o poi l’emergenza e lui sarà di nuovo pronto con pala e piccone a bagnarsi o meglio a fare il ridicolo…"cioè,accusato di essersi interessato nei momenti di crisi in prima persona apportando il suo contributo per giunta di notte dove nessuno poteva vederlo e dunque inaccusabile di fare campagna elettorale).Un' opposizione intelligente intanto crea il dialogo con la maggioranza e cerca di fare appoggiare quelle che sono le decisioni giuste per l'interesse comune e OBIETTA solo quando ritiene la decisione della maggioranza scellerata.Nel nostro comune ci sono mai state delle scelte appoggiate anche dall'opposizione?e non mi riferisco solo a questa giunta ma a tutte quelle che l'hanno preceduta da 40 anni a questa parte…a me risulta di no ma se così non fosse allora mi piacerebbe esserne messo al corrente.Ho grandissimo rispetto per le decisioni altrui anche se non le condivido,ma non taccio se vedo un'ingiustizia nei confronti di chi che sia.Ho fortemente criticato alcune scelte della maggioranza (ultimo attacco fatto un mese fà)ma l'ho fatto a ragione veduta ritenendo ingiusti dei comportamenti del comune nei confronti del paese e questa dovrebbe essere una garanzia della mia imparzialità e del non nutrire rancori nei confronti di alcun soggetto(mi è amico Massimo così come mi è amico Enzo) sia da una parte che dall'altra.Credo che il colore politico debba restare fuori quando si amministra un piccolo comune e si debbano unire le forze per aiutare chi sta in difficoltà ecco per quale motivo dal 1994(mi pare) ad oggi non ho mai votato la bandiera ma i soggetti che ritenevo seri per poterci amministrare,a volte ho sbagliato e a volte ci ho azzeccato ma non ho MAI VOTATO PER PARTITO PRESO…MAI. Ho votato la sinistra quando credevo che quelle persone potessero amministrare e idem per la destra.Queste è la mia posizione ed ecco perchè non ritengo giusto che si facciano degli attacchi ad personam per chi sta contribuendo in modo forte per il bene del territorio.Tu chiedi perchè non si fà un incontro a Fano tra le 2 ? è presto detto,se guardi sopra nel mio post precedente ho risposto a Pietro,ma no mi pesa riscriverlo…qualche tempo fa ci sarebbe dovuto essere un incontro tra maggioranza ed opposizione al Palaisola ma a quanto pare per indisposizione della seconda l'incontro è saltato (e qui avrebbero potuto schiodare il culo i miei compaesani e fare 5 km per presentare le loro rimostranze,sarebbe stato davvero bello e costruttivo per capire chi dice il vero e chi no).Sono in perfetto accordo con te sul farlo e l'ho proposto già 2 settimane fa ad Enzo di Pietro che ha accettato e credo ci stiano lavorando per fare in modo che questo incontro avvenga in tempi celeri.Purtroppo qui da noi la gente critica restandosene a casa ed è questo che mi fa rabbia…..credono a tutto quello che viene detto loro ma non si schiodano dalla sedia per muovere il culo e portarlo a isola…ci scendono 50 volte al giorno ma nessuno e ribadisco NESSUNO CHE SI INTERESSI IN PRIMA PERSONA DEI PROBLEMI DEL PAESE….saluti e a disposizione.

      Ti piace il commento?
  • Indovina chi?

    Massimo di Fano?

    Se la canta e se la suona?

    E' capace?

    "Strano" modo di fare opposizione?

    Nascondersi più volte con nomi finti perché?

    Fa così perché non ha più nulla di concreto a cui acchiapparsi?

    Perché è in guerra anche con i suoi amici di partito? E quale?

    Ma perché ha così tanta rabbia in corpo?

    Cosa gli hanno fatto?

    Ma non capisce che gli ritorna dietro come un bumerang, Isola è piccola, si viene a sapere tutto?

    La cattiveria ritorna contro sempre

    Ti piace il commento?
  • scusa pietro ma tu devi essere un abile cacciatore guarda caso hai beccato tutte le quaglie saltatrici…………tanti complimenti da uno che conosce bene la verita'

    Ti piace il commento?
  • s.e.l. ma voi come vi ci trovate in mezzo al pd '

    Ti piace il commento?
  • brava katiu' ma ti sei dimenticata che il fango e l'attacco all'individuo e' l'arma preferita della sinistra?

    Ti piace il commento?