Abruzzo e Calabria si incontrano a tavola.

Dal 14 al 16 dicembre torna la manifestazione “L’Arte della cucina a Teramo” promossa dall’Aics.

L’iniziativa, giunta alla 17^ edizione, si svolgerà quest’anno tra Isola del Gran Sasso e i comuni della Val Vibrata. La manifestazione vedrà anche la partecipazione delle scuole alberghiere Di Poppa di Teramo e San Francesco di Paola, in provincia di Cosenza.

Gli studenti dei due istituti cucineranno per i visitatori le specialità delle proprie terre. La tre giorni prenderà il via venerdì 14 dicembre a Corropoli. Alle 10.30 nella sala conferenze della Badia di Santa Maria di Mejulano si terrà il convegno “L’offerta turistica dell’enogastronomia locale come opportunità di rilancio economico del territorio”. Il seminario vedrà, tra l’altro, la partecipazione di Mario Grillo, vicepresidente nazionale di Turismo verde Cia.

Seguirà una degustazione guidata. Sabato 15 l’iniziativa si sposterà a Isola del Gran Sasso. Alle 11 nella sala conferenze del ristorante Merlini a San Gabriele di Isola, verranno presentati il volume “Dentro la pentola la capra gongola” di Francesco Galiffa e le pubblicazioni del Cai di Isola del Gran Sasso a cura di Silvio Di Eleonora. Alle 15 invece a Garrufo di Sant’Omero, in piazza XXV Aprile, si inaugurerà la mostra mercato con le specialità delle due regioni.

Manifesto L'Abruzzo incontra la Calabria

Al via la 17esima edizione de L'Arte della Cucina a Teramo
Titolo: Al via la 17esima edizione de L'Arte della Cucina a Teramo (0 click)
Etichetta:
Filename: 3683.mp4
Dimensione: