Comunicato di condanna del recente atto vandalico subito dal Gruppo Alpini di Isola del Gran Sasso e pieno sostegno alle attività portate avanti dall’associazione.

Riceviamo e pubblichiamo.


Ignoti e ignobili vandali se la sono presa con la sede del Gruppo Alpini di Isola del Gran
Sasso imbrattandola con delle scritte. 

Questo attacco è preoccupante perché è stata presa di mira la sede di una associazione che
sta seguendo importanti progetti di salvaguardia, protezione e promozione del territorio
comunale e che nulla ha a che fare con le scelte messe in campo in Val Di Susa rispetto
all’utilizzo del Corpo degli Alpini. 

Non è tollerabile in un paese civile che una piccola
minoranza di persone fortemente ideologizzate si permetta violenza nei confronti di
associazioni di onesti cittadini. 

L’Amministrazione comunale, oltre ad aver informato le autorità competenti sull’accaduto,
esprime solidarietà al Gruppo Alpini ed auspica che possa svolgere meglio e più di prima la
propria azione a supporto della collettività perché si possa dimostrare che la violenza non
potrà mai vincere sulla ragione e sul rispetto delle idee altrui.

Amministrazione Comunale di Isola del Gran Sasso