Venerdì 22 Luglio 2011, alle ore 11.00. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare

Dura reazione del Sindaco di Isola del Gran Sasso, Alfredo Di Varano, dopo il ricorso al Consiglio di Stato del Presidente della Regione Gianni Chiodi, nella sua funzione di Commissario Delegato per l’emergenza terremoto in Abruzzo. 

In un comunicato il primo cittadino critica aspramente il comportamento del governatore affermando che “Gianni Chiodi, il Presidente di tutti
gli abruzzesi, dopo aver dichiarato pubblicamente che non avrebbe impugnato le sentenze, ha smentito se stesso”.

“E’ stato convocato per Venerdì 22 Luglio 2011, alle ore 11.00 un Consiglio Comunale Straordinario – continua Di Varano – per discutere sulla vicenda ed avviare la sacrosanta mobilitazione popolare per
la difesa dei diritti dei cittadini di Isola.”