Giovedì 29 gennaio alle ore 16,00 presso la sede dell’Ente Parco,
Polo patrimonio culturale di Isola del Gran Sasso (TE) si terrà il
primo incontro di presentazione del progetto Demetra, iniziativa
promossa dall’Ente Parco in convenzione con l’Agenzia Regionale di
Sviluppo Agricolo dell’Abruzzo.

All’incontro sono invitati a partecipare tutti i cittadini del 
versante teramano del Parco e, più precisamente dei Comuni di: Arsita,
Campli, Castelli, Civitella del Tronto, Cortino, Crognaleto, Fano
Adriano, Isola del Gran Sasso, Montorio al Vomano, Pietracamela, Rocca
Santa Maria, Torricella Sicura, Tossicia e Valle Castellana. La
finalità dell’appuntamento è quella di illustrare il progetto e di
incontrare coloro che sono interessati al recupero delle antiche
varietà colturali del territorio e che potranno entrare a far parte
della rete di agricoltori custodi del Parco.

Saranno presenti i rappresentanti tecnici dell’Ente Parco e dell’Arssa
che seguiranno tutte le varie fasi del progetto. Chi entrerà a far
parte di questa Rete potrà ricevere dall’Ente Parco un piccolo
contributo economico a titolo di risarcimento spese, per la
coltivazione, la moltiplicazione e lo scambio dei semi con gli altri
agricoltori. Con le stesse finalità l’incontro sarà replicato nel
territorio interessato Giovedì 5 febbraio – ore 16,00 presso il Centro
Visite dell’Ente Parco – Locanda del Cervo  in località Paladini di
Crognaleto (TE); e: Giovedì 12 febbraio – ore 16,00 presso i la
Palestra Comunale di Valle Castellana (TE).