Discussioni utili

 

Dopo attenta riflessione cambiano le modalità di inserimento dei commenti.

La libertà di parola è un punto saldo della democrazia ed alla base del successo di internet. Ma questa ricchezza va usata con parsimonia e con contributi utili alle discussioni proposte. Negli ultimi tempi molte discussioni sono sfociate in chiacchiere inutili, se non di peggio, perciò da oggi per aggiungere commenti sarà necessario registrarsi sul sito, in questo modo  nelle discussioni  tutti i commenti avranno un autore certo (il proprio nome utente), sempre mantenendo nascosta la vostra identità (infatti verrà mostrato il vostro nome utente, che potete scegliere all’atto della registrazione e può essere di completa fantasia).
La registrazione è semplice e veloce, basta “clickare” sul link in alto a destra “iscriviti” e selezionare come opzione “utente del sito”. Successivamente verrano chieste alcune informazioni necessarie alla registrazione e nel giro di un giorno potrete accedere al sito.
Una volta che il vostro account sarà attivato, potrete effettuare l’accesso tramite il link in alto a destra “fatti riconoscere” dove inserire il vostro nome utente e la password.
La registrazione, oltre alla possibilità di inserire commenti vi darà accesso ad una vostra area personale dove creare documenti, pubblicare foto, creare un vostro blog, controllare la posta etc….

Quindi le persone veramente interessate a contribuire alla crescita del sito e di Isola sono invitate a registrarsi.

  • luca

    Ciao Gianluca,ho letto le nuove disposizioni sull'inserimento dei commenti che mi lasciano perplesso e dubbioso.E' vero, le ultime discussioni erano dai toni esacerbati ed un pò sopra le righe,ma ,realmente pensi di renderli più pacati imponendo una registrazione che potrebbe essere altrettanto anonima??? Non si rischia di perdere parte dei già pochi utenti che per qualche motivo non vogliono comparire nemmeno con uno pseudonimo??? Mi auguro che non voglia filtrare i commenti più spiacevoli nè tantomeno quelli offensivi o che non si allineano con le nostre vedute estromettendo dalla discussione questo o quello "user" dandogli una sospensiva come in una partita di calcio…. Non conosco la tua filosofia ma credo nella assoluta libertà della rete con i soli limiti legati a contenuti vietati o contrari alla legge o preveisti dalla legge come reati.Lo so, sono un rompiscatole e l'ultimo a poter parlare su come si gestisce un sito, ma la mia la devo sempre dire tantopiù ad un
    amico.Saluti.
    P.S. Come mai il sito isoladelgransasso.it a me tanto caro non è più attivo e vengo rimandato a isola4you.org???
    P.P.S. Come posso fare ad inviare un allegato ad un commento???

    Ti piace il commento?
  • gianluca

    Caro Luca, innanzitutto ti garantisco che tutti i messaggi vengono pubblicati integralmente senza filtri o cancellazioni. Andrei contro le mie convizioni e contro tutte le regole della democrazia. Il sistema permette (come su tutti i siti) di eliminare dei commenti, indipendentemente se inserito da un utente anonimo o registrato, ma non l'ho mai fatto e mai lo farò, tranne in casi di palese violazione delle leggi vigenti.
    Diciamo che questa nuova politica è un incentivo per gli "isolani" a partecipare di più allo sviluppo del sito. Una volta registrati si può contribuire in modo attivo allo sviluppo del sito. Perchè devo farlo solo io? Non ci guadagno nulla, solo passione, ma il tempo a disposizione è sempre meno. Andando nella tua cartella personale puoi creare tutti i documenti che desideri, e poi nei commenti puoi inserire i links ai documenti creati. Forse all'inizio i commenti saranno pochi, ma penso che con il passare del tempo molti decidereranno di registrarsi, anche per rendere più chiare le discussioni.

    Ti piace il commento?
  • MariannaMJ

    Queste le poche “regole” che chiunque dovrebbe osservare
    1) i messaggi devono attenersi al tema della discussione/notizia
    2) la registrazione deve essere fatta con indirizzo e-mail “vero”
    3) i messaggi non devono contenere linguaggio offensivo o provocatorio, turpiloquio, contenuto razzista o sessista
    4) il contenuto dei messaggi non deve costituire violazione delle leggi italiane (diffamazione, istigazione a delinquere o alla violenza eccetera)
    Non mi sono inventata niente, è semplicemente quello che in generale i “moderatori” tengono presente per decidere la pubblicazione o meno di un messaggio
    Non è così difficile rispettare questi pochi punti!
    Saluti a tutti e buona giornata

    Ti piace il commento?
  • luca

    Stavo provando ad inserire nella mia cartella personale le riflessioni sul comunismo di Gaber ma non ci sono riuscito… sono invece comparse sulle modifiche recenti violando così in un colpo solo tutte(o quasi) le poche regole da rispettare. Marianna mi scuserà ma… "semel in anno licet insanire". Comunque scaricate l'allegato merita l'ascolto.Saluti

    Ti piace il commento?
  • gianluca

    Per aggiungere un articolo selezionare la voce "article" nel menu "aggiungi un nuovo elemento". Inserire i campi richiesti (titolo, descrizione e testo), salvare le modifiche effettuate (in generale ogni modifica deve essere confermata dal tasto salva). Tra le etichette in alto troverai le voci "immagini" e "allegati", cliccandoci potrete inserire immagini da visualizzare nell'articolo e allegati da scaricare.

    Ti piace il commento?
  • felice

    Rileggendo tutti gli interventi (numerosi) sulle varie problematiche, mi pare che quello che manca ad Isola e dintorni sia una qualche iniziativa (innovativa) che possa coinvolgere il maggior numero possibile di persone e che abbia come finalità l'aggregazione del consenso.
    Dal momento che Isola del gran sasso gode di una posizione privilegiata dal punto di vista gweografico nell'ambito della valle Siciliana, e dal momento che le maggiori iniziative tecnologico – culturali possono ben fare riferimento agli "isolani", mi sembra che la prima operazione da fere sia quella di estendere la ricerca del consenso a tutta la Valle Siciliana (Isola, Castelli, Tossicia, Colledara, Castel Castagna ecc.).
    Come ? sarebbe ineterssante indire una sorta di assemlea primaria di tutte le associazione della Valle Siciliana e proporre la costituzione di una Associazione Federale di tutte le associazioni al fine di organizzare in maniera sistematica la diffusione e l'interesse culturale dell'intera zona.
    manifestazioni turistiche, istituzione di un piccolo premio letterario, e ogni altra cosa che possa valorizzare il patrimonio cuilturale della valle e aggregare le persone intorno ad argomenti comuni.
    Gianluca, che ne ha le capacità, dovrebbe farsi portatore di una sorta di "Stati generale della valle Siciliana" e diramare inviti e convocazioni.

    Dire la vostra
    Felix

    Ti piace il commento?
  • gianluca

    Onorato della fiducia. Il sito è a disposizioni di tutti, associazioni e privati che vogliono dare una svolta al nostro territorio.
    Comunque aspettate un paio di mesi che probabilmente ci sarà una grossa novità ad Isola dal punto di vista culturale e tecnologico (suggerimento: non sono le elezioni 🙂 ).

    Ti piace il commento?
  • felice

    Come si fa ad avere gli indirizzi (anche e-meil) di tutte le associazioni operanti nei cinque comuni dellla valle siciliana ?

    Gianluca è in condizioni di farlo ? Può pubblicarli ?

    Sarebbe il primo passo.

    Feliice

    Ti piace il commento?