File interminabili all’Ufficio Postale

 

Isola, l’ufficio postale è assediato dalle file.
I cittadini: adesso basta.

In fila per un’ora per usufruire dei servizi di Poste Italiane. Esasperati dall’estenuante attesa cui sono costretti, a loro dire quasi ogni giorno, lunedì gli utenti dell’ufficio postale di Isola del Gran Sasso, dopo aver sostenuto l’ennesima fila che arrivava fin fuori le porte dell’ufficio, hanno deciso di scrivere una lettera al direttore provinciale delle Poste, al sindaco di Isola, al Presidente della Comunità Montana ed al Presidente della Provincia. Nella missiva, gli isolani chiedono un incontro urgente con le Poste per poter aprire un tavolo di confronto e discussione.

"Siamo stanche di questa situazione", protestano in coro gli utenti: "Ogni giorno, per poter effettuare delle semplici operazioni di qualche minuto, impieghiamo delle ore". Gli abitanti di Isola, che si sono più volte lamentati dei disservizi postali. stavolta hanno intenzione di andare fino in fondo e, in mancanza di risposte, minacciano porteste e azioni. L’ufficio di Borgo San Leonardo serve l’intero Comune di Isola del Gran Sasso, visto che a Fano a Corno e Forca di Valle gli sportelli aprono raramente e non pagano le pensioni, ma ha solo due sportelli aperti che, soprattutto nei giorni di pagamento delle pensioni, rischiano il tracollo.

  • Anonymous User

    Salve a tutti, sono di Milano sono stata a Isola e sono spesso a Silvi, vi assicuro che il problema non e' solo li, a Silvi sono entrata in posta (guardato orologio) ore 9.15 uscita 11.15, intanto guardavo gli impiegati vi assicuro che approfittavano del fatto di stare dall'altra parte del banco, della serie "o fai come dico io o ti arrangi" io proporrei di mettere qualcuno dei responsabili a sorvegliare la situazione, cosi' a sorpresa degli impiegati, vedrete che le code si riducono tantissimo, poi ora che arriveranno i turisti, si salvi che puo' Grazie

    Ti piace il commento?
  • MariannaMJ

    da Milano a Isola non c'è molta differenza …e a Roma idem 😉
    per spedire una raccomandata all'ora di pranzo in un ufficio postale che fa orario continuato ci ho messo 1 ora!con ben 4 sportelli su 6 sportelli aperti….
    Dopo 10 anni di vita nella capitale mi sono praticamente abituata a fare le file per tutto: la mensa e le lezioni all'università, la segreteria, il cinema, i concerti, la barriera RomaEst e il tratto per raggiungerla (quando ti dice bene spendi lo stesso tempo con cui arrivi poi a L'Aquila)…..

    Ti piace il commento?
  • Anonymous User

    OK LE POSTE CHE FANNO ACQUA DAPPERTTUTTO…VOGLIAMO PARLARE DEL CIMITERO? NEANCHE IN KOSOVO CI SONO CIMITERI COSì DISASTRATI. VISTA LA SITUAZIONE,CHI COMANDA IL PAESE DOVREBBE VERGOGNARSI A LASCIARE UN LUOGO COSì IMPORTANTE, NEL PIù COMPLETO DEGRADO. FORSE PERCHè I PARENTI DEL SINDACO RIPOSANO DA UN' ALTRA PARTE… MAH, BEATI LORO MI VIENE DA DIRE.
    ALBERTO C.

    Ti piace il commento?