Il logo del Comitato Civico Crescita Comune
 

Comunicato stampa della lista civica Crescita Comune


Irresponsabili, incompetenti e presuntuosi?

CRESCITA COMUNE incontra il giornalista Giulio BorrelliAlcuni componenti delle altre compagini ci definiscono tali, ma noi non facciamo politica per far carriera pesando sulle spalle dei cittadini, noi la facciamo per passione; la nostra è una scelta di responsabilità verso coloro che abitano e vivono Isola.

I Nostri candidati non abbandoneranno il loro posto di lavoro, perché è quel lavoro che consente loro di mantenere le proprie famiglie, quelle stesse famiglie che dovranno in parte sacrificare per amministrare il nostro comune in caso di vittoria elettorale. Fare politica non è essere i primi della società, ma mettersi a servizio degli altri e rinunciare a parte del proprio tempo e della propria vita per un bene comune. Fare politica è sacrificio e passione, e non passione e ambizione.

Vogliamo ora illustrare uno dei punti più importanti del nostro programma, “la banca del tempo”.

Solidarietà, volontariato ed impregno sociale: ognuno potrà offrire il proprio tempo per il bene degli altri e ricevere per questo qualcosa dalla società che ci si preoccupa di aiutare: un abbonamento per l’autobus per uno studente delle scuole superiori, l’ acquisto dei libri di testo per un figlio che studia o sgravi fiscali per quanto concerne le tasse comunali, etc. La funzione principale della banca del tempo è quella di arrivare al cittadino laddove non arriva l’ istituzione.

Crescita comune sa che è fondamentale avere un referente per frazione, perché ogni parte del nostro territorio ha diritto di esprimere la propria voce. Impegnarsi in questo senso non significherà aggiungere illegalmente, in fase postelettorale “assessori extra” per presenziare alle giunte. Dove non possiamo contare su candidati assessori, abbiamo comunque individuato rappresentanti tra coloro che hanno dimostrato di voler portare avanti le esigenze della frazione in cui vivono presso l’ amministrazione e volerne riportare la risposta sul territorio, i quali verranno puntualmente invitati a far parte dei consigli comunali.