,

La Tares a tutti i “costi”

 

Nuovo duro attacco da parte della minoranza alla giunta Di Varano. Oggetto della contestazione è questa volta l’assessore Possenti.

header_manifesto_cdx

Cari Concittadini con questo manifesto proseguiamo il viaggio alla scoperta degli Assessori della giunta Di Varano.

È il momento dell’assessore con delega, tra le altre, al Bilancio.

L’assessore Possenti, con la complicità di quello all’Ambiente, Enzo Di Pietro, ed il benestare dell’intera Amministrazione DI VARANO ha volutamente introdotto la nuova tassa sui rifiuti (“TARES”), in quanto la relativa introdu-ione NON ERA OBBLIGATORIA, dato che lo Stato aveva consentito di mantenere, anche per l’anno 2013, la TARSU.

Nessuna notizia è uscita fuori dal Palazzo Comunale, forse per vergogna? Eppure di materiale cartaceo propagandistico e millantatorio ne producono a quintali, ma non una solo parola sulla nuova tassazione, che determinerà

UNA NUOVA STANGATA PER FAMIGLIE ED ATTI VITA’ PRODUTTIVE

CHE POTEVA ESSERE EVITATA

IL GRUPPO D’OPPOSIZIONE HA RICHIESTO, A GRAN VOCE, NEL CONSIGLIO COMUNALE DELL’8 NOVEMBRE 2013, DI NON METTERE, ANCORA UNA VOLTA, LE MANI NELLE TASCHE DELLA COLLETTIVITA, MA LA VOLONTA’ DELLA MAGGIORANZA E’ STATA, COME SEMPRE, QUELLA DI FARE CASSA SULLA NOSTRA PELLE.

L’Assessore al Bilancio, Piergiorgio Possenti, ha difeso l’operato dell’Amministrazione definendo l’introduzione della TARES una scelta “POLITICA”, che, a ben vedere, con la politica ha ben poco.

INCREDIBILE! CARI CITTADINI L’ASSESSORE POSSENTI FA UNA”SCELTA POLITICA” E CHI PAGA?

A PAGARE SIAMO NOI CITTADINI!

L’assessore Possenti nel solo 2012 ha aumentato:

  • Di DUE punti percentuali l’aliquota base per l’IMU;
  • L’addizionale IRPEF (introdotta sempre da lui per la prima volta nel 2011).

La verità caro Assessore è questa: DEVI COPRIRE IL BUCO DI BILANCIO che avete creato con scelte illogiche e voluttuarie (assunzioni di vigili stagionali e non, aumento delle integrazioni salariali per le persone collocate in mobilità, incarichi esterni inutili per il terremoto, per il Piano regolatore).

Ora la TARES che comporterà un aumento, rispetto alla TARSU, per famiglie ed imprese di circa il 30-40% rispetto allo scorso anno. Tale scelta, assessore al BILANCIO, non è “politica” ma prettamente economica, ci sarà una maggiore entrata nelle casse comunali di circa € 150.000,00.

Cari Cittadini, con l’introduzione dell’addizionale comunale IRPEF, con l’aumento dell’IMU e con la TARES, l’assessore ha portato nelle casse comunali qualcosa come € 500.000,00 circa, SENZA L’INTRODUZIONE DI NUOVI SERVIZI (L’Asilo Nido che fine ha fatto ??? Ne parleremo più diffusamente con un manifesto di prossima uscita) OVVERO IL MIGLIORAMENTO DI QUELLI ESISTENTI (vogliamo parlare del servizio scolastico, della manutenzione delle strade o delle opere pubbliche).

VERGOGNOSO! PAGHIAMO, PAGHIAMO, PAGHIAMO, SENZA AVERE NULLA IN CAMBIO !!!

Assessore POSSENTI di quanti EURO hai ancora bisogno per chiudere il bilancio ipertrofico della Tua “ingorda” amministrazione? QUALE SARAILA PROSSIMA TASSA ???

Questa, purtroppo, è la “finanza creativa” dell’assessore al bilancio POSSENTI, capace solamente di TASSARE, TASSARE ed ancora TASSARE, continuando a sperperare il denaro introitato, con inutili e dannose scelte politico – amministrative.

È proprio vero che si bastona il cane che affoga”.

GRAZIE ASSESSORE, passeremo tutti un NATALE ancor più povero. Cari Cittadini chiudiamo dicendo di voler raccogliere, come in effetti raccogliamo senza timore, il guanto di sfida lanciato dall’Amministrazione e dal partito di SEL per discutere, in un assemblea pubblica, dei problemi da noi evidenziati in questi anni (aumento delle tasse, appalti alle solite ditte, incarichi ai tecnici vicini in tutti i sensi all’Amministrazione, assunzioni inutili, carente raccolta differenziata, cattiva manutenzione ed incuria dei giardinetti pubblici e delle strade, in-carichi legali e tanto altro).

Attendiamo, pertanto fiduciosi, che l’Amministrazione fissi l’incontro e dia ampia pubblicità all’evento.

Gruppo Consiliare di Minoranza

  • Pietro

    finalmente un attacco politico che merita un bel applauso.

    la verità è che l'amministrazione di varano ha toccato il fondo.

    quali sono i grandi risultati che si sono raggiunti con la raccolta dei rifiuti se le tasse aumentano sempre????? forse quel manifesto "VERGOGNA" appartiene a chi lo ha scritto….

    un complimento a questa opposizione , mai ricordata prima…… altro che cervella!!!!!

    Ti piace il commento?
  • Mucciarelli Antonio

    Questa mattina in un noto bar di isola assisto ad una discussione di prima mattina sulla TARES ke il comune sta inviando in questi giorni a commercianti e privati si sta organizzando di coinvolgere TUTTI a rimandare al mittente il regalo di natale inviatoci dal nostro comune.

    Ti piace il commento?
  • marco

    se il forza italia pdl levano imu il comune e costretto a procurarsi i soldi x i servizi e dove li va ha prendere aumentato le tasse a cittadini.

    Ti piace il commento?
  • contro i ladri del p

    Se non erro ci dovrebbe essere un incontro a breve tra popolazione e la maggioranza al palaisola …visto che molte informazioni ultimamente non è che siano state dette in modo corretto credo che l'unico modo per risolvere alcuni arcani sia quello di incontrarsi al palaisola e mettere a confronto la maggioranza e l'opposizione e poi carte alla mano vediamo che succede.Anche qusta come informazione non è del tutto corretta e purtroppo ancora una volta si fa mera campagna elettorale…..dico io,ma invece di scrivere cose non del tutto esatte,non sarebbe meglio spiegare ai cittadini quello che succede?

    Ti piace il commento?
  • Pingback: La maggioranza: “Con la Tarsu si sarebbe pagato di più” | Isola del Gran Sasso()

  • Peppe

    Procurarsi i soldi x i servizi?quali servizi? mai visto un operaio comunale venire a eliminare rovi ed altro nella via dove risiedo, strada comunale per pagare,.. strada consorziale quando si deve fare lavori!!! a 60 anni non sono riuscito ancora a capire chi è responsabile di questa strada!! bel frattempo i lavori li facciamo noi fessi!!!

    Ti piace il commento?