Alfredo Di VaranoUn comunicato congiunto del Sindaco di Isola del Gran Sasso, Alfredo Di Varano e dell’Ass.re all’Ambiente, Enzo Di Pietro annuncia l’imminente avvio del servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti.

A frenare la partenza di quella che può essere definita soprattutto una rivoluzione culturale, è la confusione e l’incertezza sulle modalità di applicazione della nuova tassa sui rifiuti, la Tares; il documento dell’amministrazione comunale afferma infatti: “…abbiamo investito sempre più energie nello studio di una soluzione integrale della raccolta differenziata, con l’adozione di un progetto preliminare, che è stato bloccato di fatto dall’introduzione della TARES. Superata questa difficoltà e definiti i modi ed i tempi di applicazione della nuova tassa, ci saranno le condizioni per la partenza della raccolta porta a porta nel nostro territorio.”.

Sulla raccolta porta a porta poniamo una domanda all’assessore Di Pietro: è sostenibile dal punto di vista economico questo nuovo servizio? Se si, quale sarebbe il risparmio per la collettività?

Nel testo si rivendica anche la continua crescita della percentuale di raccolta differenziata che dal 2010 al 2012 è passata dal 10% al 22%. [toggle title=”Ecco i dati sulla raccolta differenziata”]

Anno di riferimento 2010 2011 2012
RACCOLTA DIFFERENZIATA [Kg]
Carta e cartone 76.640 111.749 150.890
Vetro 43.520 82.770 116.120
Plastica 7.380 23.240 27.000
Abiti Usati Kg np 3.320 5.700
Ingombranti e RAEE 7.000 5.910 31.995
Compostaggio domestico 59.195 60.112 126.451
Totale differenziato 193.735 287.101 458.156
RACCOLTA RIFIUTI INDIFFERENZIATI [Kg]
Rifiuti Indifferenziati Kg 1.848.130 1.744.050 1.600.350
Dati parziali al 30 luglio di ogni anno 2011 2012 2013
Rifiuti Indifferenziati Kg 998.620 933.570 855.950
Questo significa che nel primo semestre 2013 abbiamo meno 77.620Kg con un risparmio di 15.000 €

[/toggle]

Enzo Di PietroL’assessore Di Pietro elenca altri risultati nella gestione dei rifiuti, infatti “non appena insediati, abbiamo iniziato, per la prima volta ad Isola, la raccolta a domicilio del cartone e del vetro nelle GRANDI UTENZE, abbiamo reso più efficiente la pratica del compostaggio domestico, anche grazie ai cittadini più attenti (concedendo ad essi, come incentivo, uno sgravio del 20% della tassa sui rifiuti in bolletta), triplicando le utenze.”
Ricordiamo che nei mesi scorsi l’opposizione aveva pesantemente criticato l’Amministrazione Comunale sulla situazione generale di decoro e pulizia del nostro territorio comunale.

In allegato il comunicato dell’Amministrazione Comunale sulla raccolta rifiuti.

Comunicato dell'Amministrazione Comunale sulla raccolta rifiuti
Titolo: Comunicato dell'Amministrazione Comunale sulla raccolta rifiuti (0 click)
Etichetta:
Filename: comunicato_comune_isola.pdf
Dimensione: 117 KB