Adottato il nuovo piano regolatore

 

Nella seduta del 30 Giugno il nuovo piano regolatore viene adottato dal Consiglio Comunale.
Dopo un’attesa di oltre 16 anni arriva a compimento uno strumento fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio.

Dopo 16 anni dall’inizio dello studio e della progettazione, finalmente Isola del Gran Sasso ha il suo nuovo piano regolatore. Nella seduta del 30 Giugno 2010 il Consiglio Comunale ha adottato il nuovo prg.

Gli aspetti tecnici inerenti il prg sono stati illustrati dai progettisti Giovannino Ricci e Luigi Santarelli che hanno posto l’accento sugli aspetti innovativi in ambito urbanistico e pianificazione territoriale come i comparti e la perequazione urbanistica. Previste aree da destinare a parco fluviale e la creazione di un polo scolastico unico, nell’area dove sorge
l’attuale scuola media, che raccolga scuola materna, elementare e media.

L’intervento dei due progettisti è stato preceduto da quello del vicesindaco con delega all’urbanistica Alfredo Di Varano, che ha descritto le linee guida del piano, pensato per lo sviluppo eco-sostenibile del territorio. Molta attenzione è stata posta al rafforzamento dei servizi turistici, con il recupero del patrimonio edilizio esistente per la ricettivita turistica. Il nuovo strumento punta, più che alla realizzazione ex novo, al recupero dei centri storici, dei borghi e dei nuclei rurali per crearne ostelli, rifugi, osservatori, laboratori, centri di documentazione e musei tematici.

Nel piano è prevista poi la realizzazione di una nuova area per piccole attività commerciali, legate al turismo, nella zona tra casello autostradale e santuario. Proposta anche la realizzazione di un ponte sul Mavone che colleghi le aree esterne di Isola (bivio Castelli-zona industriale) bypassando centro storico per ridurne traffico soprattutto dei mezzi pesanti.

In questa fase preventiva, che avra la durata di 60 giorni, cittadini e associazioni potranno apportare con le osservazioni eventuali modifiche prima dell’approvazione definitiva.

Il vice sindaco ha anche annunciato per le prossime settimane incontri pubblici con i cittadini di Isola e delle varie frazioni per illustrare in dettaglio il prg e ascoltare le proposte di modifica che potranno arrivare a seguito di questi incontri.

Critiche sia alle procedure di adozione del prg che ad alcuni aspetti specifici proposti dal piano sono giunte dal consigliere Raimondo Sfrattoni che ha previsto anch’esso nei prossimi giorni incontri con i cittadini per sensibilizzare l’opinione pubblica su alcuni punti controversi del nuovo prg.

  • X

    Qualcuno sa dove e se è possibile vedere il contenuto del piano regolatore?
    Sul sito del comune non c'è nulla?

    Ti piace il commento?
  • gianluca [n.a.]

    Ciao,
    Speriamo in un miracolo… per la pubblicazione online del prg. Cercherò di recuperare del materiale nei prossimi giorni da mettere online qui.

    Ti piace il commento?